Scesi dalla barca sull'isola di Philae, si viene immediatamente trasportati indietro nel tempo nell'antico Egitto.

Il complesso del tempio, dedicato alla dea Iside, ha affascinato i visitatori per secoli con le sue complesse sculture e misteriosi geroglifici.

Esplorando le rovine, non si può fare a meno di provare un senso di meraviglia e stupore per l'abilità e l'abilità artigianale degli antichi egizi.

Dalle torreggianti colonne al lago sacro, ogni centimetro di questo mistico tempio è impregnato di storia e mitologia.

Ma il viaggio a Philae è più di un viaggio nel tempo; è un'opportunità per connettersi con il passato e approfondire la propria comprensione di questa affascinante civiltà.

Uniti a noi nel viaggio in Egitto al mistico tempio di Philae e scopri i segreti dell'antico Egitto.

Il tempio di Philae, noto anche come tempio di Iside, è un complesso di templi situato su un'isola del fiume Nilo, a circa 10 km a sud di Aswan.

Il complesso del tempio fu costruito tra il 380 a.C. e il 362 a.C. durante il regno di Nectanebo I.

L'isola di Philae fu scelta come sito per il tempio a causa della sua importanza religiosa nella mitologia egizia.

Secondo la leggenda, l'isola era il luogo in cui il dio Osiride fu sepolto dopo la sua morte.

Il Tempio di Philae era quindi considerato un luogo sacro dove i devoti potevano venerare la dea Iside e pregare per la protezione e la prosperità.

Indice:

1- Storia del Tempio di Philae

2- La Significanza del Tempio di Philae nella Religione Egizia

3- Il Complesso del Tempio di Philae

4- L'Architettura del Tempio di Philae

5- I Miti e le Leggende Associati al Tempio di Philae

6- Perché si chiama il Tempio di Philae

7- Come e Quando Visitare il Tempio di File Oggi?

8- Suggerimenti per Visitare il Tempio di Philae

9- Chi è la dea Iside?

10- In quale luogo del tempio di Philae si trovava la statua della divinità?

 

11- Qual'è il periodo migliore per visitare il tempio di Philae?

Scopri la Terra dei Faroani con Tour Egitto

 

1- Storia del Tempio di Philae

Il Tempio di Philae fu costruito durante il periodo tolemaico, ma fu ampliato e modificato durante il regno dei romani.

Il tempio fu uno dei pochi templi egizi che resistette all'avvento del cristianesimo.

Questo tempio è considerato tra le prime tre strutture tolemaiche ben conservate, insieme a quelli di Edfu e Dendera.

Vanta una miscela unica di stili architettonici egizi, greci e romani e di decorazioni, splendidamente fuse insieme.

In passato, gli edifici erano dipinti con tinte vivaci, visibili ai visitatori fino al XIX secolo.

Nel VI secolo d.C., il tempio fu convertito in una chiesa cristiana, e alcune delle sculture originali furono distrutte o coperte.

Nel XIX secolo, il tempio fu visitato da alcuni esploratori europei, tra cui il celebre archeologo francese Jean-Francois Champollion, che decifrò i geroglifici egizi.

Nel XX secolo, il sito del Tempio di Philae fu minacciato dalla costruzione della diga di Aswan, che avrebbe sommerso l'isola sottostante le acque del lago artificiale.

Nel 1960, il tempio fu smontato e trasportato sulla vicina isola di Agilkia, dove fu ricostruito e restaurato.

Prenota ora una crociera sul Nilo da qui!

 

2- La Significanza del Tempio di Philae nella Religione Egizia

Il Tempio di Philae era uno dei più importanti centri religiosi dell'antico Egitto.

Il tempio era dedicato alla dea Iside, la madre della divinità, che era considerata la protettrice delle donne, degli ammalati e dei bambini.

Il Tempio di Philae era anche il luogo in cui si celebrava il culto di Osiride, il dio della morte e della rinascita.

Secondo la mitologia egizia, Osiride fu ucciso dal fratello Seth, ma fu poi resuscitato dalla sorella-consorte Iside.

Il Tempio di Philae era quindi un luogo sacro dove i devoti potevano pregare per la protezione della loro famiglia e il successo del loro lavoro.

Prenota ora un viaggio in Egitto da non perdere!

 

3- Il Complesso del Tempio di Philae

Il complesso del Tempio di Philae comprende diversi edifici e cortili, tra cui il tempio principale dedicato a Iside, il tempio di Hathor, il tempio di Horus e il Kiosk di Traiano.

Il tempio principale è composto da una serie di sale e corridoi, conosciuti come il "tempio interno" e il "tempio esterno".

Il tempio interno era il luogo in cui si svolgevano i riti religiosi, mentre il tempio esterno era il luogo in cui i devoti potevano pregare e lasciare offerte.

Il complesso del Tempio di Philae è caratterizzato dalle sue numerose sculture e bassorilievi, che rappresentano le divinità egizie, i faraoni e i nobili.

Le sculture sono state accuratamente incise nella roccia e dipinte con colori vivaci.

Prenota subito la tua Vacanza al Cairo e Sharm el Sheikh

 

4- L'Architettura del Tempio di Philae

L'architettura del Tempio di Philae è un mix di stili egizi e ellenici.

Il tempio principale è caratterizzato da una facciata a pilastri con capitelli a forma di papiro, un simbolo della fertilità.

Le pareti del tempio sono decorate con geroglifici e sculture che rappresentano la vita quotidiana dell'antico Egitto.

Il tempio di Hathor, dedicato alla dea dell'amore e della bellezza, presenta una facciata con colonne a forma di serpente, simbolo della dea.

Il Chiosco di Traiano è un edificio di forma rettangolare ornato da quattordici colonne con capitelli a forma di fiore.

È considerato la struttura più attraente di Philae. Nell'antichità era probabilmente coperto e serviva da riparo per il brigantino di Iside sulle rive orientali.

L'edificio è ampiamente decorato con rilievi che raffigurano Traiano mentre esegue rituali in onore di Osiride e Iside e presenta vino a Iside e Horus. Attualmente l'edificio è privo di tetto.

Il chiosco di Nectanebo si trova all'estremità meridionale dell'isola.

Presenta una passerella coperta con quattordici colonne ornate dalla testa di Hathor sulla sommità, ma oggi ne rimangono solo sei intatte.

Le pareti presentano incisioni che raffigurano il sovrano tolemaico mentre presenta doni alle divinità.

Dai un’occhiata sulle nostre Egitto offerte speciali

 

5- I Miti e le Leggende Associati al Tempio di Philae

Il Tempio di Philae è il sito di molte leggende e miti dell'antico Egitto.

Secondo la mitologia egizia, l'isola di Philae era il luogo in cui la dea Iside nascose il corpo del marito Osiride dopo che fu ucciso dal fratello Seth.

La dea creò un'illusione che Osiride era ancora vivo, e pregò per la sua resurrezione.

Il Tempio di Philae era quindi un luogo di grande importanza per i devoti di Iside e Osiride, che pregavano per la protezione e la rinascita.

Augusto è responsabile di tutte le decorazioni esterne, compresi diversi casi in cui appare vestito da faraone e offre doni alle divinità egizie.

Nell'area si trovano anche un chiostro costruito da Nectanebo I, un colonnato papiriforme di epoca romana e due tempietti tolemaico-romani dedicati a divinità nubiane.

C'è anche un piccolo tempio dedicato a Imhotep e costruito da Tolomeo V Epifane. Nelle vicinanze, il Chiostro di Traiano è un altro splendido edificio da vedere.

Vuoi visitare il Tempio di Fila? Personalizza ora il tuo viaggio!

 

6- Perché si chiama il Tempio di Philae

Il nome Philae ha significati diversi nelle varie lingue. In greco significa "L'amata", mentre in arabo prende il nome da una leggenda popolare tratta dai racconti di "Anas El Wogod" nel libro "Mille e una notte".

Nell'antico Egitto era chiamata "Belak" o "Belakh", che significa fine o confini.

Questo nome fu dato perché Philae era situata all'estremità meridionale dell'Egitto, ad Assuan.

L'Alta Diga di Aswan e il Salvataggio del Tempio di Philae

Negli anni '60, la costruzione della diga di Aswan minacciò di sommergere l'isola di Philae sotto le acque del lago artificiale.

Il Tempio di Philae, insieme a molti altri siti archeologici lungo il fiume Nilo, era in pericolo di essere distrutto.

Per salvare il tempio, un'operazione di salvataggio senza precedenti fu lanciata nel 1960.

Il tempio fu smontato e trasportato sulla vicina isola di Agilkia, dove fu ricostruito e restaurato.

Oggi, il Tempio di Philae è uno dei siti archeologici più visitati in Egitto.

Tour sull'acqua del Nilo | Cairo, Crociera sul Nilo e lago Nasser 𓆣

 

7- Come e Quando Visitare il Tempio di File Oggi?

Il Tempio di Philae si trova sull'isola di Agilkia, a circa 10 km a sud di Aswan.

Il modo migliore per visitare il tempio è prendere una barca dall'area del porto di Aswan.

Le barche sono disponibili tutto il giorno e offrono una vista panoramica sull'isola e sulla diga di Assuan.

Una volta arrivato sull'isola di Agilkia, i visitatori possono esplorare il Tempio di Philae e gli altri siti archeologici dell'isola.

È possibile noleggiare una guida locale per una visita guidata del tempio.

Il Tempio di File è aperto ai visitatori durante i mesi estivi dalle 7.00 alle 17.00 e durante i mesi invernali dalle 7.00 alle 16.00.

Tour Egitto: Crociera sul Nilo e Piramidi 𓋹

 

8- Suggerimenti per Visitare il Tempio di Philae

Per godere al massimo della visita al Tempio di Philae, ecco alcuni suggerimenti utili:

  • Porti con te abbigliamento leggero e comodo, cappello e acqua.
  • Visita il tempio durante le prime ore del mattino o alla fine della giornata per evitare il caldo e le folle.
  • Porti con te una guida o un libro sul tempio per comprendere meglio la storia e la mitologia del sito.
  • Rispetti le regole e le norme del sito, come il divieto di fumare e il divieto di toccare o danneggiare le sculture e i bassorilievi.

    Viaggio al Cairo Offerta di 5 Giorni

 

9- Chi è la dea Iside?

 

La dea Iside è una divinità egizia venerata per il suo potere e influenza.

Lei è descritta come una divinità poliedrica, riverita per il suo ruolo come simbolo di femminilità, dolcezza e unità.

Iside è rappresentata come la moglie di Osiride e la madre di Horus, conosciuta per la sua dedizione alla famiglia e il suo ruolo nella protezione dei defunti durante il processo di imbalsamazione.

La sua popolarità duratura è paragonata alle rappresentazioni della Vergine Maria nel Cristianesimo.

Iside è anche nota per la sua forza e capacità di salvare le persone dalla morte, come nel mito in cui cerca e protegge il figlio Horus.

La sua figura è associata alla fertilità, alla maternità, alla magia e all'aldilà, e ha esercitato un'influenza significativa su altre divinità, in particolare su Hathor.

La sua venerazione si è diffusa ampiamente nel Mediterraneo.

Tour Egitto Classico: Cairo, Crociera sul Nilo e Marsa Alam

 

10- In quale luogo del tempio di Philae si trovava la statua della divinità?

La statua della dea Iside si trovava nel tempio di Filae, che era inizialmente situato sull'isola di Philae, vicino alla Prima Cataratta del Nilo.

Tuttavia, a causa dell'inondazione causata dalla costruzione della diga di Aswan, il tempio fu smantellato e trasferito sull'isola di Agilkia.

Il tempio di Filae era dedicato alla dea Iside, una delle divinità più importanti del pantheon egizio, notevole per il suo culto dell'amore e della fertilità.

La sua statua e i rilievi con geroglifici presenti nel tempio sono oggetto di studio del Progetto Testuale del Tempio di Filae.

Scopri le nostre vacanze in Egitto: Cairo e Crociera sul Nilo Dahabeya

 

11- Qual'è il periodo migliore per visitare il tempio di Philae?

Il periodo migliore per visitare il tempio di Filae è tra ottobre e maggio dalle 7:00 alle 16:00, o tra giugno e settembre dalle 7:00 alle 17:00.

Durante questi mesi, le temperature sono moderate e la luce è ottima per la fotografia, rendendo l'early morning e il tardo pomeriggio momenti ideali per la visita.

Tuttavia, è da tenere presente che il tempio può essere più affollato durante le prime ore del mattino e nel primo pomeriggio, quindi potresti preferire evitare questi orari se desideri una visita più tranquilla.

Prenota il nostro Tour Cairo e Luxor 

Tour correlati
Egitto Vacanze | Cairo e Crociera sul Nilo Dahabeya | Tour Egitto
Popolare
Egitto Vacanze: Cairo e Crociera sul Nilo Dahabeya

Esplora le meraviglie dell'Egitto con il nostro pacchetto turistico ben pianificato "Cairo e Dahabeya sul Nilo". Visita le Piramidi di Giza, il Museo Egizio, Luxor, Assuan e molto altro. Prenota ora!

8 giorni / 7 notti
5/5
Da €1574
Offerte Egitto, una donna a Luxor
Popolare
Offerte Egitto via terra

Scopri offerte Egitto vivendo un'esperienza straordinaria come nessun'altra. Esplora l'Egitto via terra dalle Grandi Piramidi di Giza agli antichi templi di Luxor. Prenota il tuo posto per vivere un viaggio nel tempo che ti lascerà senza fiato!

 

10 giorni / 9 notti
5/5
Da €1388
Settimana di Storia | Crociera Nilo e Cairo | Tour Egitto
Popolare
Viaggio in Egitto: Crociera Nilo e Cairo

Scopri il meglio della storia e della cultura dell'Egitto con il nostro pacchetto Cairo e crociera sul Nilo di 7 giorni. Esplora le iconiche piramidi e il Museo Egizio del Cairo, poi imbarcati su una crociera sul Nilo per scoprire le meraviglie del mondo egiziano con Tour Egitto. 😍😍

7 giorni \ 6 notti
5/5
Da €1155
Crociera sul Nilo e Lago Nasser | Crociera sul Nilo il Cairo
Più votati
Tour Egitto: Cairo, Crociera sul Nilo e Lago Nasser

Parti per un'avventura unica nella vita con Tour Egitto. Scopri le meraviglie del Cairo, vivi la bellezza di una crociera sul Nilo e sul Lago Nasser e immergiti nella ricca storia e cultura dell'Egitto.

11 giorni \ 10 notti
5/5
Da €2177
Hurghada Piramidi | Cairo e Mar Rosso | Tour Egitto
Più votati
Viaggio Speciale a Hurghada, Piramidi e Crociera sul Nilo

Scopri il meglio dell'Egitto con il nostro pacchetto di 10 giorni con tour del Cairo, crociera sul Nilo e Hurghada. Esplora le piramidi di Giza, fai una crociera lungo il Nilo e rilassati sulle spiagge incontaminate di Hurghada. Prenota ora con Tour Egitto! 😍😍

10 giorni \ 9 notti
5/5
Da €1365
Scopri la terra di faraoni con Tour Egitto
50
% meno
Muoviti, o perderai il tuo posto!
  • 04 GIORNI
  • 07 ORE
  • 34 MIN
  • 40 SEC
Domande frequenti

L'Egitto offre una vasta gamma di opzioni di alloggio, in grado di soddisfare diversi budget e preferenze. Dagli hotel di lusso di alto livello come Movenpick, Hilton, Four Seasons e Sofitel, agli ostelli più modesti, ce n'è per tutti i gusti.

Anche gli hotel locali in Egitto sono disponibili in diversi stili e livelli di lusso, con un proprio sistema di classificazione. Anche se non seguono la scala internazionale delle 5 stelle, offrono comunque soggiorni confortevoli e piacevoli.

Le famose attrazioni dell'Egitto includono le Piramidi di Giza, il Museo Egizio, il mercato di Khan el Khalili, la Cittadella di Saladino, Alessandria, Fayoum, il Deserto Bianco, Siwa, la Valle dei Re, il Tempio di Karnak, il Tempio di Luxor, l'Alta Diga di Assuan, il Tempio di Philae ad Assuan, il Tempio di Abu Simbel, la città di Hurghada, Marsa Alam e Sharm el Sheikh.

Tour Egitto è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per ricevere le tue richieste di prenotazione via email.

Puoi inviare una richiesta di prenotazione.

Puoi anche inviare un prospetto della tua prenotazione dove descrivi il viaggio desiderato, la sua durata e qualunque altra informazione vuoi ricevere, per cui garantiamo una pronta risposta con una proposta di viaggio da parte dei nostri operatori.

In molte zone turistiche egiziane, tali raccomandazioni non sono necessarie; in luoghi meno turistici, tuttavia, è consigliabile indossare abiti appropriati.

Infatti, le donne dovrebbero evitare vestiti troppo succinti, collane vistose e coprire spalle e ginocchia.

Sì, Tour Egitto offre uno sconto per viaggi privati prenotati con gruppi numerosi.

Sì, dare la mancia è una pratica comune in Egitto, specialmente nell'industria del turismo. 

In un ristorante è bene dare tra il 5 e il 10% di mancia direttamente al cameriere.

Per il trasportare i bagagli o parcheggiare un'auto la pesona che qualcuno che si prende cura del bagno per tenerlo pulito vanno bene  10/20 pounds.

La mancia alla guida turistica e all'autista del veicolo è completamente facoltativa, ma dovrebbe essere considerata se ti viene fornito un ottimo servizio.

Sì, ti è consentito portare con te 1 litro di alcol e 200 sigarette.

Tuttavia, è consigliabile acquistare la tua scorta di sigarette e alcol in Egitto dopo il tuo arrivo, in quanto ci sono buone birre e vini adatti in Egitto che sono molto convenienti, e non è necessario portare tali articoli a meno che non siano essenziali per te.

La maggior parte dei monumenti, siti storici e musei in Egitto sono aperti dalle 9:00 alle 17:00. I siti storici all'aperto, come le Piramidi di Giza, sono aperti dalle 8:00 fino al tramonto.

Alcuni musei hanno orari di apertura mattutina, dalle 9:00 alle 16:00, orari serali, dalle 17:00 alle 21:00 o alle 22:00.

Durante il Ramadan, il mese sacro del calendario islamico, tenete presente che questi orari cambieranno significativamente.

Per quanto riguarda il volo, desidero informarti che hai diritto a 23 kg per persona in stiva e a 8 kg di bagaglio a mano per ogni persona.

Per i voli internazionali dipende dalla compagnia aerea, ma la maggior parte delle compagnie adotta le stesse regole dei voli nazionali.

Le cabine sul ponte principale si trovano generalmente più in basso sulla nave, vicino al livello del mare.

Possono offrire una sensazione di movimento più pronunciata a causa della vicinanza all'acqua.

D'altra parte, le cabine sul ponte superiore sono situate più in alto sulla nave e possono offrire viste migliori.

Possono essere anche più vicine alle aree comuni come la piscina o il ristorante.

La scelta tra le due dipende dalle preferenze personali riguardo al comfort e alla vista.

Copyright © tourEgitto 2023. All right reserved.